Organizzazione e Assicurazione Qualità

Presidente

Presidente del Consiglio del corso di studio è la prof.ssa Luisa Chierichetti.

Gruppo di gestione AQ

Componenti:

prof. Giuliano Bernini

prof.ssa Luisa Chierichetti

prof.ssa Cécile Desoutter

prof. Giovanni Garofalo

dott.ssa Alessandra Ghisalberti

Prof. Davide Simone Giannoni,

prof.ssa Dorothee Heller

prof.ssa Mariachiara Pesenti

dott.ssa Carlotta Rudelli (rappresentante degli studenti c.rudelli1@studenti.unibg.it)

Comitato di indirizzo

Dal 2016 presso il Corso di Laurea Magistrale in Lingue Moderne per la Comunicazione e la Cooperazione internazionale è istituito un Comitato di indirizzo che include portatori di interesse a livello locale, nazionale e internazionale.

Il Comitato ha un nucleo stabile composto da rappresentanti delle istituzioni locali e regionali (Assessorato alle politiche sociali del Comune di Bergamo e del Comune di Curno, Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo, Ufficio internazionalizzazione e promozione Camera di Commercio I.A.A. Bergamo), dell’imprenditoria (in particolare nel settore della traduzione, Omnia Language Solutions e Al-Sur Traducciones), della cooperazione internazionale (CESVI, Cooperativa ProgettAzione) e della rappresentanza diplomatica (Consolato della Bolivia). A questo nucleo stabile si aggiungono altri referenti a livello regionale, ex alunni e i rappresentanti degli studenti che variano negli anni.

La scelta di questi rappresentanti rispecchia una parte degli ambiti professionali in cui i laureati magistrali in Lingue Moderne per la Comunicazione e la Cooperazione internazionale potranno trovarsi a operare: il settore privato, in cui è inserita la maggior parte dei nostri laureati, l’insegnamento e la cooperazione internazionale e corrisponde ai settori in cui i nostri studenti svolgono principalmente l’attività di tirocinio. Il collegamento con i tirocini permette un confronto concreto e operativo sulle effettive prospettive di impiego e sulle richieste che provengono dal mondo del lavoro su vari livelli, dal locale all’internazionale.

Sulla base dei lavori condotti con cadenza annuale dal Comitato, il Consiglio del Corso di Studio elabora una serie di proposte formative che recentemente hanno portato alla creazione di due diversi curricula di studi e a iniziative didattiche di vario tipo (attività seminariali e tutorati didattici).