SUMMER SCHOOL DI TRADUZIONE GIURIDICA - 1-11 settembre 2020

SUMMER SCHOOL DI TRADUZIONE GIURIDICA - 1-11 settembre 2020
SummerSchool

La Summer School di Traduzione Giuridica si svolgerà in modalità telematica da martedì 1 a venerdì 11 settembre 2020 (sabato 5 settembre 2020 incluso).

 

Durante i dieci giorni di svolgimento, verrà offerto un modulo di 20 ore di diritto comune a tutti i partecipanti (2 ore al giorno, dalle 16 alle 18.00), abbinato a 20 ore di attività di traduzione di testi giuridici, differenziate per ciascuna delle sette lingue attivate (2 ore al giorno, dalle 18.00 alle 20.00).

 

Gli incontri seminariali tenuti da giuristi e la pratica traduttiva proposta configurano un syllabus di attività fortemente interrelate e, alla fine del ciclo delle lezioni, i partecipanti avranno acquisito nozioni teorico-pratiche di diritto commerciale riguardanti il fenomeno dell’impresa, i principali contratti commerciali, le società di capitali, gli statuti societari e le procure. Dalla prospettiva del diritto penale comparato, alla fine della Summer School i partecipanti avranno riflettuto sul rapporto tra interpretazione penale e diritto giurisprudenziale, tra giustizia riparativa e mediazione penale e sui reati culturalmente motivati.

Si veda il seguente syllabus del modulo di diritto:

Infine, coloro che avranno frequentato con profitto la Summer School saranno in grado di affrontare e gestire incarichi di traduzione / revisione di testi giuridici inerenti alle tematiche oggetto del modulo teorico.

 

Per tutti i partecipanti è obbligatorio aver almeno acquisito la frequenza dell'insegnamento da 10 CFU di Scienza della Traduzione (cod. 28048), previsto nel piano di studi del curriculum “Comunicazione Internazionale” di LMCCI. La lista definitiva degli studenti ammessi è consultabile cliccando sul seguente link:

La frequenza della Summer School è obbligatoria ed è previsto un esame finale di diritto e di traduzione, che si svolgerà durante la prima quindicina di ottobre 2020 (le date delle prove verranno comunicate dai singoli docenti). Potranno sostenere l’esame finale solo gli studenti che avranno assistito almeno all’80% delle lezioni online

Una volta superato l’esame finale, lo studente ottiene 10 CFU che potrà inserire sul proprio piano degli studi come:

a. scelta libera

b. laboratorio

c. CFU soprannumerari della lingua da cui ha svolto l'attività di traduzione;

 

Il riconoscimento dei 10 CFU avverrà ex post, dopo aver frequentato la Summer School e superato il relativo esame finale, previa richiesta di riconoscimento da sottoporre al Consiglio di Corso di Studi di LMCCI.

 

Le lezioni si svolgeranno sulla piattaforma Microsoft Teams in modalità riunione e i link di accesso saranno disponibili sull’e.learning di Ateneo, nella categoria “SESSIONI LIVE”.

 

Tutti i materiali didattici impiegati durante le lezioni saranno consultabili all’interno dell’e.learning di “Elementi di Traduzione Specializzata” (Prof. Garofalo), nella sezione “Summer School di Traduzione Giuridica”.

 

Il modulo di diritto verrà svolto dai docenti seguenti:

 

 

Le attività di traduzione specializzata dalla lingua straniera in italiano verranno tenute da:

 

 

Docente responsabile della Summer School: Prof. Giovanni Garofalo

 

Tutor: Dott.ssa Xenia Docio Altuna (x.docioaltuna@studenti.unibg.it)

 

Per ulteriori informazioni, rivolgersi al docente responsabile dell’attività e, a decorrere dall’avvio delle videolezioni, alla tutor della Summer School.